Questo sito usa i cookie. utilizziamo cookie proprietari e di terze parti per migliorare la fruizione dei nostri servizi. per saperne di più consulta la nostra politica relativa ai cookie.

BANNER TOP

Log in
Ultimo Agg.: 24 May 2018 alle 17:04

Progetto FIDARSI E'MEGLIO : INCONTRO CONCLUSIVO

 Giovedì 24 maggio ad ore 17 presso il Centro alla Cooperazione Internazionale, vicolo S.Marco, 1 a Trento 

I genitori e i docenti degli alunni che hanno aderito al progetto (classi IIA e B SSPG di Mattarello e classe IA SSPG di Aldeno) sono invitati all'evento conclusivo: 

Come costruire l’alleanza educativa scuola-famiglia? Laboratorio per insegnanti e genitori: la corresponsabilità educativa per affrontare le sfide di una società complessa

  pdf Locandina

  • Letto: 20 volte

ALLA RICERCA DEL SESTO SENSO

Il pomeriggio del sedici maggio, noi alunni della seconda B con le maestre Cristina,Elena e Maddalena siamo partiti con il pullman per andare a Trento alla scoperta dei cinque sensi. Al Museo Diocesano abbiamo trovato un’insolita guida ad attenderci: Nettuno. Sì avete capito bene,il dio del mare, proprio lui. Ha lasciato la sua statua sulla fontana e ci ha scelto come sua ciurma per esplorare la città. Nettuno aveva una grossa valigia per poter viaggiare. Per prima cosa ci ha fatto provare i nostri sensi e poi, per vedere le nostre abilità di marinai, se le nostre braccia fossero capaci di vogare. Prima tappa la fontana dell’aquila bianca. Lì abbiamo assaggiato l’acqua, chi di noi la sentiva aromatizzata al limone, alla menta, chi fredda, chi ghiacciata. Ci siamo poi spostati a vedere la bellissima fontana con la statua di Nettuno e i tritoni. Abbiamo scoperto che l’acqua della grande fontana non è potabile e che sotto la grande piazza scorre un corso d’acqua. Non lo possiamo vedere perché è ricoperto da lastre di pietre rosse. Abbiamo toccato con mano i diversi tipi di pavimenti, pietre fredde,colorate, più o meno calde. Da Piazza Duomo ci siamo spostati in Piazza Lodron. Il nostro “capo” ci ha fatto scoprire l’importanza dell’udito. Dalla sua valigia ha suonato uno strumento da lui costruito. Chiudendo gli occhi e facendo silenzio abbiamo ascoltato i rumori e i suoni della piazza: il campanello di una bicicletta, i raggi di una bicicletta, il tossire di una persona, il vociare dei bambini, il rumore dello scivolo, il vento, il verso dei piccioni e una porta sbattuta. Tanti suoni in una piccola piazza. Se ci concentriamo possiamo trovare rumori diversi. Anche l’odorato ha la sua importanza...Nettuno dal suo valigione ha fatto uscire delle scatole profumate per fare il gioco degli odori. Divisi in gruppi dovevamo annusare e indovinare i prodotti nascosti. Buccia di limone,caffè, aglio e lavanda…. Profumi e odori che si possono trovare al mattino in Piazza delle Erbe. Quest’ultima è stata l’altra piazza visitata. Con degli strumenti che tutti possediamo e abbiamo con noi, l’occhiofono e l’orecchiofono abbiamo cercato di rispondere agli indovinelli che Nettuno ci ha proposto. Le risposte ci hanno condotti in via Calepina per osservare le statue di palazzo Sardagna. I mascheroni, attorno alle finestre del piano terra, erano utilizzati per abbellire il palazzo, ma anche per allontanare il male e accogliere il bene. La nostra visita si è conclusa in Piazza D’Arogno, dove il leone che abbellisce il Duomo ci ha fatto scoprire di avere un “sesto senso”, un senso nuovo, quello del rispetto. Rispetto per i monumenti, per le persone, importante per costruire insieme legami, amicizie e salvare l’ambiente che ci circonda. Siamo stati contenti di aver passato due ore con Nettuno perché ci ha aperto gli occhi, fatto toccare con mano, udire, sentire e gustare le bellezze che abbiamo in città.

La seconda B e maestra Cristina

  • Letto: 40 volte

Sport nel verde 2018

Sport nel Verde è un'iniziativa realizzata dal Comune di Trento in collaborazione con le Associazioni sportive e le Cooperative sociali, volta a promuovere l'attività motoria nei parchi della città attraverso un ricco programma di animazione sportiva e ricreativa, gratuita e rivolta a tutte le fasce d'età.

Segnaliamo infine che il calendario di Sport nel Verde è inoltre visibile sul sito internet del Comune di Trento e sulla pagina Facebook Trento Sportincomune ai seguenti link:
http://www.comune.trento.it/Aree-tematiche/Sport/Progetti-e-iniziative/Sport-nel-verdehttps://www.facebook.com/TrentoSportincomune

  pdf locandina

  • Letto: 19 volte

Documenti Riservati

ANNO MESE GIORNO  TIPOLOGIA  PLESSO DOCUMENTO  DOWNLOAD
2017  novembre 13 verbale SP Aldeno plesso   pdf RIS_01
2017 settembre 11 verbale SP Aldeno plesso   pdf RIS_02
2017 ottobre 16 verbale SP Aldeno plesso   pdf RIS_03
2018 maggio 07 verbale SP Aldeno plesso   pdf RIS_04
2018 febbraio 05 verbale SP Aldeno plesso   pdf RIS_05
2018 gennaio 08 verbale SP Aldeno plesso   pdf RIS_06
2018 aprile 23 verbale SP Aldeno plesso   pdf RIS_07
               
               
               
               

 

 

Giornata della Pace 2018

I CARE - MI PRENDO CURA DI... : Insieme si può

Anche quest'anno l'Istituto Comprensivo Aldeno - Mattarello ha partecipato alla Giornata della Pace in piazza Duomo a Trento.

I docenti delle classi quinte della scuola primaria di Mattarello durante l'anno hanno aderito al percorso del Tavolo Tuttopace.

Gli alunni hanno riflettuto insieme e attuato un progetto per imparare a vivere insieme nella pace come futuri cittadini di un mondo globale.

 

  • Letto: 45 volte

Campionati studenteschi di Basket

Si sono svolte, presso il palazzetto di Gardolo a Trento in data 12 aprile 2018, le finali di Promo-Basket riservate alla categoria ragazzi-e. Il nostro istituto si è ben comportato chiudendo la manifestazione al 4° posto.

Il giorno seguente, ovvero il 13 aprile, il raduno ha coinvolto le cadette le quali sono approdate in finale, dopo aver dominato la fase semi-finale a Fiera di Primiero, vincendo tutte le partite. La squadra rappresentata da (Cretti Eleonora, Fiabane Emma, Martinelli Maddalena e Zamora Loren) è riuscita ad imporsi aggiudicandosi tutte le partite e divenendo in tal modo le campionesse provinciali.

In data 17  Maggio parteciperemo alla fase regionale. Il prof. Magno si congratula con tutte voi per aver dimostrato tenacia e determinazione nel raggiungere questo importante traguardo…complimenti…

  • Letto: 28 volte
Etichettato sotto
Sottoscrivi questo feed RSS

banner bottom6