Questo sito usa i cookie. utilizziamo cookie proprietari e di terze parti per migliorare la fruizione dei nostri servizi. per saperne di più consulta la nostra politica relativa ai cookie.

BANNER TOP

Log in

Quaderno Etico 2017

Ha incontrato la pressoché corale risposta delle famiglie degli alunni della scuola primaria dell’IC Aldeno Mattarello e di numerose altre scuole del Trentino l’iniziativa promossa dall’associazione Docenti Senza Frontiere (DSF) denominata “Il kit dei quaderni etici e solidali”. Si tratta di un servizio funzionale, avviato già nel 2011, che prevede l’assegnazione ad ogni singolo alunno del fabbisogno complessivo per un intero anno scolastico di quaderni e del diario; gli alunni li ricevono direttamente a scuola con la tipologia di rigatura coerente con le richieste degli insegnanti; i genitori li acquistano a prezzi vantaggiosi. Il kit comprende quaderni neutri, privi di pubblicità commerciale, con le rigatura richieste in evidenza sulla copertina esterna; risultano pratici per la suddivisione in base alle discipline, avendo copertine di diverso colore; sono utilizzabili con foderine trasparenti e non necessitano di etichette per il nome. Assieme ai quaderni viene consegnato anche un quaderno “etico” colorato che veicola una campagna di sensibilizzazione.
I bozzetti raffigurati sul quaderno (La Tartaruga: “Quale mondo giaccia al di là di questo mare non so, ma ogni mare ha un’altra riva, e arriverò”) e sul diario (La Bambina) sono opera di Matteo Giovanelli e Arianna Fontanari del Liceo artistico A. Vittoria di Trento che per il secondo anno consecutivo ha inteso collaborare con DSF e con la Fondazione Fontana Onlus al progetto formativo dal titolo «Armi e bagagli. Migrazioni e diritto al futuro». Si tratta di una campagna di sensibilizzazione articolata che ha affrontato il tema delle guerre e dei conflitti e del diritto alla pace (le armi) e che quest’anno si è concentrata sul tema delle migrazioni (i bagagli, che delle guerre sono spesso la drammatica conseguenza) e del diritto al futuro.
Sei classi del Liceo hanno partecipato alla fase di approfondimento teorico, mentre cinque hanno aderito con attività nell’ambito delle materie di indirizzo progettando e realizzando opere grafico-pittoriche che sono state esposte nel maggio scorso a Mattarello e sottoposte al giudizio di alunni e genitori per selezionare gli elaborati stampati sulle copertine dei quaderni etici e del diario proposti nel kit.
La grafica del diario, fresca e stimolante, è stata curata da una mamma di Mattarello, Daniela Clementi.
DSF ha destinato il ricavato dell’iniziativa del kit alla riqualificazione delle azioni formative scolastiche e comunitarie nella Rarahil Memorial School di Kirtipur in Nepal e alla realizzazione di progetti di educazione alla cittadinanza mondiale con attività culturali e spettacoli teatrali sul centenario della Prima grande guerra in diciannove scuole e località del Trentino.
Per maggiori informazioni: www.docentisenzafrontiere.org; info@docentisenzafrontiere.org.

banner bottom6