Questo sito usa i cookie. utilizziamo cookie proprietari e di terze parti per migliorare la fruizione dei nostri servizi. per saperne di più consulta la nostra politica relativa ai cookie.

BANNER TOP

Log in
Ultimo Agg.: 18 Jul 2017 alle 8:36

Sportello Psicologico

ATTIVITÀ DI CONSULENZA PSICOLOGICA

Premessa

La Scuola svolge un fondamentale ruolo di formazione, offrendo ai suoi alunni molteplici opportunità di crescita culturale e sociale. Per questo motivo, è importante che si attivi anche per leggere i segnali di eventuali disagi, che potrebbero inibire o impedire i processi di crescita, di apprendimento e la partecipazione alla vita scolastica e sociale.
Fornire un servizio di Ascolto Psicologico all’interno dell’Istituto Scolastico e rivolgerlo agli insegnanti e ai genitori degli alunni risponde all’esigenza di sostenere e accompagnare gli studenti agendo in primis sui loro sistemi di riferimento più prossimi (la scuola e la famiglia), in vista di migliorare le condizioni ambientali e favorire così il clima adatto ad una serena crescita cognitiva ed emozionale. Lo Sportello di Ascolto, infatti, può offrire all’insegnante e al genitore coinvolti nelle difficoltà evolutive, scolastiche od educative vissute da un alunno o da una classe la possibilità di essere aiutato da un professionista a fronteggiare situazioni, definire obiettivi, prendere decisioni ed orientarsi nell’utilizzo dei servizi territoriali.

Lo Sportello di Ascolto Psicologico è rivolto a:

  • gli insegnanti
  • i genitori degli alunni

Gli obiettivi dello Sportello di Ascolto Psicologico sono:

  • Offrire uno spazio di ascolto agli insegnanti e ai genitori riguardo problematiche relative all’ambito scolastico
  • Osservare, rilevare e analizzare le problematiche emergenti nelle classi e pervenire insieme all’individuazione di percorsi e soluzioni possibili
  • Facilitare il “lavoro di rete”: collaborazione tra Scuola, Famiglia e Servizi territoriali competenti, nella presa in carico di alunni con difficoltà specifiche

La psicologa è a disposizione per:

  • Colloqui individuali (o di team) con gli insegnanti, per indicazioni psicopedagogiche finalizzate al miglioramento della relazione con gli studenti e con il gruppo-classe
  • Colloqui individuali con genitori, per il potenziamento delle capacità genitoriali e comunicative, e per consulenze circa le dinamiche evolutive e cognitive dei loro figli
  • Coprogettare con gli insegnanti percorsi educativo - didattici mirati, per una singola classe o per più classi

N.B: I colloqui non avranno carattere terapeutico, ma consisteranno in interventi di primo livello (consulenze). Si vuole sottolineare il carattere di assoluta riservatezza dei colloqui e degli interventi.

Riferimenti, orari e modalità di accesso

Lo Sportello di Ascolto Psicologico è a cura della dott.ssa Maria Porto, psicologa clinica. 
Il servizio - del tutto gratuito - è attivo ogni giovedì mattina dalle 11.30 alle 13.30 (*) presso la Scuola Primaria di Mattarello (via G. Poli, 11), al terzo piano dell'edificio.

L’accesso è garantito previa prenotazione, scrivendo all’indirizzo porto.maria@icaldenomattarello.net o telefonando al numero 347/8396547.

(*) La psicologa è disponibile nel concordare ed effettuare colloqui in diverso orario, qualora i soggetti interessati avessero effettive difficoltà ad accedere allo Sportello nell’orario sopraindicato.

banner bottom6